POMIGLIANO BLUES

7-14-20-28  giugno con napoli

 

7 giugno ore 22,00 Inizia la rassegna Pomigliano Blues con il concerto dei La Grange special guest Emilio Silva Bedmar e Alfredo “Edo” Notarloberti

 

La storia de “La Grange Acoustic Country & Blues Band” inizia nel novembre del 2006 da una intuizione di Fabio Gagliardo adottato, musicalmente parlando, da un grande armonicista Amburghese di nome Claus Dierks.
Brani che vanno da Footprints di Wayne Shorter fino a Manic Depression di Jimi Hendrix, passando dal blues classico di Chicago toccando latin jazz, fusion e funky in uno spettacolo tutto di un fiato con sonorità molto particolari e dinamiche eccezionali…
Fabio “La Grange” Gagliardo chitarra e voce, al basso Luca Di Caprio bassista giovane ma di buono spessore, alla batteria Fabio Rotondo batterista che ha calcato i migliori palchi italiani con Tony Monaco, Flavio Boltro e tanti altri… special guest Emilio Silva Bedmar sassofonista dal cuore Jazz e Alfredo “Edo” Notarloberti violinista , che con le sue sonorità riesce a sposare a meraviglia la tradizione classica costruendo un gustoso mosaico in bilico tra romanticismo neoclassico e atmosfere rock-blues proprie dei “LA GRANGE”

14 giugno ore 22,00 secondo appuntamento della rassegna Pomigliano Blues con i Blue Bullets

LA DISTILLERIA – FELTRINELLI POINT – ANGELIBLUES
presentano
per la rassegna Pomigliano in blues
venerdi 14 giugno start ore 22:30
BLUE BULLETS 
al Pomigliano Blues il 14 Giugno 2013 i BLUE BULLETS, formazione storica blues capeggiata da Tommaso Bruno (Tommy “Daddy” Brown).I Blue Bullets nascono nel 2009 dall’idea di Rosario Scotti e Tommy “Daddy” Brown di dare un nuovo volto al Blues Napoletano.
L’intenzione è quella di combinare i vari stili del Blues e dare un tocco di innovazione.
Voce graffiante, chitarra struggente, ritmica e piano trascinanti sono la caratteristica del gruppo e si fondono in un blues che parte dalle origini fino ai nostri giorni con uno sguardo anche al jazz da cui traggono alcune sfumature.

Il gruppo è formato da:

Rosario Scotti – chitarra
Rino Avitabile – basso
Sergio Russo – Piano
Nicola De Luca – batteria
Tommy “Daddy” Brown – voce

I Blue Bullets sono reduci da importanti manifestazioni tra cui le ultime: “Indipendence Day Celebration – Carney Park” – “Il Jazz incontra il Blues – Pompei”, “Vallo Blue Note – Vallo della Lucania” – “Discodays – Palapartenope Napoli” – Grand Bazar – Bagnoli (Nato)

La Distilleria , via Roma 281 Pomigliano D’Arco -Napoli
info 338 4272994

 

20 giugno ore 22,00 terzo appuntamento della rassegna Pomigliano Blues con Peppe O’ Blues and Hell’s Cobra Blues Band

Peppe Ò Blues

Durante la sua carriera di 28 anni, musicisti di prima classe hanno voluto che Peppe suonasse con loro, tra i quali: Buddy Miles (R.I.P.), Otis Rush, Junior Wells (R.I.P.), Michael Coleman (chitarrista di Muddy Waters), Curtis Fuller, George Adams (R. I. P.), Dannie Richmond (R. I. P.), Sugar Blue (armonicista in “Miss you” dei Rolling Stones), Shirley King (figlia di B. B. King), Sammy Fender, Sharon Clarke (corista di Albert King and Tina Turner), Dave Ball (Procol Harum), Mick Underwood (Ian Gillan, Deep Purple), Mac Pole (Jimmy Page, Ritchie Blackmore, Gong). Peppe ha anche aperto per Art Blakey and The Jazz Messengers (R.I.P.), Stevie Ray Vaughan (R.I.P.), Miriam Makeba (R.I.P.), Bobby Watson, Canned Heat, Charlie Musselwhite, Tommy Castro e Chris Wilson (cantante dei Flamin’ Groovies).

Peppe Ò Blues ha suonato sui più superbi palchi in tutto il mondo: Chicago Blues Festival (1995 e 2007), Kingston Mines (Chicago Blues Centre, 1994, 1995, 2007), Buddy Guy’s Legends (Chicago, 1995, 2007), House of Blues (Chicago, 2007), B. B. King Club (Memphis, 1994), Shepherd Bush Hall (Londra, 2010), Rotherhite Festival (Londra, 2009 and 2010), The Marquee Club (Londra, 2008), Big Mama (Roma, 2004 and 2005), United Nations’ Tour (Albania, 2003), Grotto Pasinetti (Bellinzona, Svizzera, 2002), G7 Concert (Napoli, 1994), … giusto per elencarne alcuni! Inoltre, Peppe è apparso in numerosi TV showcases in Italia e Svizzera.

28 giugno ore 22,00 quarto appuntamento della rassegna Pomigliano Blues con The Juke Joint

blues calendariojpg

 

Flyer Pomigliano def

Speak Your Mind

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.